L’attrice Cosima Coppola e la sua laurea presso la Giustino Fortunato

di neikos

Cosima Coppola, nota al pubblico per aver interpretato ruoli in diverse fiction Mediaset come “L’isola di Pietro”, “L’onore e il Rispetto”, “Rodolfo Valentino” si è laureata in Economia con 110 e lode presso il nostro ateneo. Le dichiarazioni dell’attrice che ha condiviso sui suoi profili alcune immagini : “Mi piace sfidarmi. Mi piace reinventarmi. Dopo…

Corso di Alta Formazione in Green Economy & Sustainable Energy

di neikos

“La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.” Mai come oggi questa citazione di Albert Einstein rispecchia la necessità di aprire la mente per riuscire a comprendere realtà in divenire nella vita professionale di ognuno di noi. L’alta formazione, in passato, poteva considerarsi un lusso di pochi mentre oggi ha assunto il ruolo chiave di comprensione…

23-03-2020 – Comunicato del Rettore

di neikos

L’Università ai tempi del Coronavirus   Il rientro di migliaia di studenti frequentanti le Università del Nord ha messo in luce – insieme alla potenziale diffusione del contagio nelle famiglie meridionali di appartenenza – il fenomeno abnorme del trasferimento di risorse, umane e materiali, dalle regioni del Sud a quelle settentrionali e dalle Università del…

UniFortunato – Giornata Giovane Imprenditoria del Sud Italia. MINISTRO BOCCIA:”RIAPERTURE DAL 18 MAGGIO CON PRUDENZA. RISCHIO FOCOLAI NEI LUOGHI DI LAVORO.

di neikos

L’ormai consueto appuntamento della Giornata della Giovane Imprenditoria del Sud Italia, giunta alla VI edizione,organizzata dall’Università Giustino Fortunato, in collaborazione con Historica edizioni, Confindustria Benevento e Pandant web agency, quest’anno si è rinnovato per intercettare le esigenze del momento storico che siamo vivendo caratterizzato dall’emergenza Coronavirus. Un’edizione online per cogliere al meglio le opportunità offerte…

Lockdown per i fedeli, promosse le messe online e bocciato il divieto dei funerali. Rafforzata la fede, ma si spera di tornare presto alla normalità

di neikos

I fedeli hanno promosso le “messe online”, introdotte a seguito delle misure per contrastare la pandemia da Covid 19, ma hanno sentito il peso di non poter fare la Comunione. Non hanno condiviso il divieto dei funerali, ma in generale il lockdown delle celebrazioni con il popolo è stato ritenuto misura necessaria ed espressione di…