Terza Missione

RICERCA SCIENTIFICA

Fare ricerca all' Unifortunato

Terza Missione

Diventa uno studente
Unifortunato!

Iscriviti alla Newsletter

Social

Valutiamo i tuoi crediti formativi e costruiamo insieme il  tuo piano di studi personalizzato

L’Università Giustino Fortunato, accanto alle sue funzioni istituzionali, didattica e ricerca, persegue la Terza Missione, ovvero tutte le attività connesse al trasferimento tecnologico, con la finalità di valorizzare e diffondere i risultati della ricerca universitaria, avviare sistematici rapporti con il tessuto economico e produttivo locale e favorire l’utilizzo dei risultati della ricerca nei processi produttivi innovativi.
Nel corso degli anni si è dato come obiettivo una ricerca ed una didattica di eccellenza che ha permesso il trasferimento di conoscenza utile allo sviluppo economico e culturale, ma anche sociale e ambientale, del territorio e del Paese. L’adattabilità, flessibilità e rapidità di risposta alle esigenze informative, formative e di consulenza del territorio garantite dalla capacità di innovazione strategica e culturale dell’Ateneo hanno contribuito a renderlo un interlocutore imprescindibile per il sistema delle imprese, degli enti finanziari, culturali e politici locali e nazionali. L’obiettivo è stato quello di instaurare con questi ultimi un rapporto di partnership che ha permesso di valorizzare la ricerca sviluppata reperendo i necessari finanziamenti per continuare a potenziarla.
Inoltre, le opportunità riconducibili al processo di globalizzazione sono amplificate per un’istituzione che è si localizzata ma fortemente aperta alla ambita interferenza internazionale per la sua inclinazione naturale costituita dalla tecnologia. La visibilità internazionale di questo Ateneo che ha già stretto rapporti con eccellenze internazionali che hanno già sfondato il muro della impermeabilità nei confronti della innovazione e sono realtà consacrate nell’ambito della formazione universitaria, ha aumentato la possibilità per l’Unifortunato di divenire un interlocutore privilegiato nella promozione a livello internazionale dell’immagine del territorio e delle singole imprese, ma anche un punto d’incontro straordinario di dottrine e saperi veicolate dalla modalità e-learning della propria formazione, potendo attrarre relatori di fama internazionale.

Terza Missione – Linee Guida

Scheda di monitoraggio attività di public engagement

Protocollo d’Intesa Tipo Terza Missione

Test di Valutazione

COMPITI DELLA COMMISSIONE:

– promuove le attività di Terza Missione

– coordina le attività di Terza missione sulla base delle linee guida di volta in volta fissate dall’ANVUR

– assicura il coordinamento e la cooperazione sinergica tra tutte le strutture di Ateneo coinvolte in attività di Terza Missione, in tutti i vari ambiti che la compongono e con funzioni operative, di supporto tecnico e valutative

– collabora attivamente in materia di ogni azione che riguardi la Terza Missione di ogni rapporto con enti, imprese, aziende, istituzioni esterne all’Ateneo per l’avvio di collaborazioni

– monitora lo svolgimento e la qualità delle attività di Terza Missione dell’Ateneo e sorveglia sul monitoraggio

– avanza proposte ai competenti organi accademici volti a potenziare le attività di Terza Missione

COMPONENTI COMMISSIONE:

 Delegato del Rettore all’innovazione e al Territorio | a.ciaschi@unifortunato.eu

Prof. Antonio Ciaschi


Prof. Massimo Chieli

Prof.ssa Flora Cortese

Prof. Settimio Di Salvo

Prof. Salvatore Forte

Prof. Giancarlo Rando

Prof. Stefano Scarpa

Verbali del Gruppo di Lavoro

Schede Monitoraggio TM A.A. 2016/2017

Relazione TM anni 2016-2017

Schede Monitoraggio TM A.A. 2017/2018

RIESAME DI TERZA MISSIONE ANNO 2018

____________________________

Per conoscere tutte le attiviti di TM d’Ateneo leggi la nostra rassegna stampa

____________________________