Registro Reclami


Al fine di assicurare una sollecita ed esaustiva trattazione dei reclami presentati è stato istituito il registro reclami già dall’a.a. 2014/2015 depositato presso gli sportelli di segreteria studenti e di orientamento.

Ogni studente ha la possibilità di inserire il proprio reclamo autonomamente ed anche in forma anonima mentre la segreteria riporta sullo stesso le segnalazioni provenienti dagli studenti pervenute attraverso e.mail, telefono, fax e sportello.
Il registro evidenzia ruoli e responsabilità delle strutture organizzative e/o personale coinvolto in ciascuna fase del processo. Lo strumento adottato nasce con l’intento di mantenere con gli studenti rapporti corretti e trasparenti anche al fine di evitare rischi legali e reputazionali.

La tenuta del registro reclami è improntata in base ai seguenti principi:

  • tracciabilità: il reclamo deve essere sempre registrato;
  • tempestività: l’Università garantisce il rispetto dei termini massimi di risposta allo studente
  • trasparenza: devono sempre essere rese note allo studente le modalità con cui presentare il reclamo all’Università e i suoi diritti;
  • chiarezza: nelle risposte indirizzate allo studente occorre spiegare sempre in maniera chiara le ragioni della scelta compiuta dall’Università.
  • correttezza: nella gestione del reclamo la condotta dell’Università é improntata alla massima correttezza nei confronti dello studente;
  • conoscenza: l’Università assicura la conoscenza delle regole in materia di gestione dei reclami da parte dei Responsabili dei Corsi di studio per reclami relativi alle attività didattiche o dal personale amministrativo preposto alle attività amministrative.