Corso di Alta formazione in “Diritto delle crisi di impresa”

Altri Corsi relativi all’area Giuridico-Economica

 

L’Università “Giustino Fortunato” istituisce, per l’Anno Accademico 2018/2019, il Corso di Alta formazione in “Diritto delle crisi di impresa” in conformità del Regolamento per l’Istituzione ed il Funzionamento dei Corsi di Perfezionamento, di Aggiornamento professionale e Formazione permanente.

Il Diritto delle crisi d’impresa è una disciplina in progress ed è per questo che per i professionisti del settore sono necessari frequenti aggiornamenti per far fronte con competenza ai diversi compiti che una crisi di impresa comporta. A questo risponde il nuovo corso di alta formazione dell’Università Giustino Fortunato, che ha ad oggetto le tematiche più rilevanti da un punto di vista professionale del Diritto delle crisi d’impresa. Ciascun incontro sarà focalizzato sui profili applicativi della relativa disciplina.

Il Corso di alta formazione Diritto delle crisi d’impresa ha come obiettivo l’approfondimento della disciplina delle procedure dirette a risolvere una crisi d’impresa.

Si comunica che sono aperte le iscrizioni al Corso di Alta formazione dando l’opportunità di seguire le lezioni sia in modalità frontale sia in modalità on-line.

AVVISO AI CORSISTI

Con Decreto n. 5/19 a firma congiunta del Rettore e del Presidente è stata disposta l’attivazione di un percorso integrativo della durata di 10 ore ai sensi dell’art. 4, c. 5 lett. d) del Decreto del Ministro della Giustizia n. 202 del 24 settembre 2014 e ss.mm. riservato ai corsisti del Corso di Alta formazione in “Diritto delle crisi di impresa” a.a. 2018/2019, il cui bando è stato emanato con D.R. n. 90/18 del 13 dicembre 2018.

Il corso si svolgerà nelle giornate del 28 maggio (dalle ore 14.00 alle ore 19.00) e del 29 maggio 2019 (dalle ore 9.00 alle ore 14.00). presso la sede dell’Università, con materiale didattico disponibile su piattaforma e-learning h24/7 con accesso mediante user-id e password.

Il materiale didattico sarà disponibile fino al 30 settembre 2019.

La quota di iscrizione è di Euro 150,00, da corrispondere entro il 18 maggio 2019, da versarsi sul CCP n. 95641692 (IBAN postale IT88 K 07601 15000 000095641692) intestato all’Università Telematica “Giustino Fortunato”, causale: “Integrazione/CDI-19”