×
bureau Avviso

Comunicato
In conseguenza del DPCM n. 18,pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 17 marzo 2020, viene confermato che fino a data da destinarsi
le lezioni dei corsi proseguiranno regolarmente in modalità a distanza, come gli esami di profitto che si svolgeranno in modo da assicurare
la presenza on-line della Commissione d’esame, i cui componenti saranno collegati con l’aula virtuale, e con la contemporanea presenza in rete
di almeno due studenti oltre all’esaminato. Contestualmente i Presidenti predisporranno il verbale GOMP.
In un tempo di emergenza l’Università’ “G. Fortunato” assicura la regolare continuazione delle sue attività di istituto grazie all’esperienza maturata,
che proprio in condizioni come le attuali conferma l’efficacia e la validità delle Università telematiche, in grado di mantenere un continuo colloquio
tra corpo docente, tutors e studenti in virtù di una organizzazione amministrativa e di una tecnologia consolidate.

La lavagna interattiva multimediale (LIM) e le nuove tecnologie per l'insegnamento | Università Telematica Giustino Fortunato

La lavagna interattiva multimediale (LIM) e le nuove tecnologie per l’insegnamento

Altri corsi relativi all’Area Scuola

Finalità ed obiettivi

 

L’Università Telematica “Giustino Fortunato” bandisce, per l’Anno Accademico 2012/2013, il Corso di Perfezionamento ed aggiornamento professionale in “La lavagna interattiva multimediale (LIM) e le nuove tecnologie per l’insegnamento” III edizione, in convenzione con l’I.P.S.E.F. Srl di Benevento, Ente accreditatoal MIUR per la formazione al personale della scuola.

L’utilizzo della LIM nella didattica sta trasformando non solo le modalità di progettazione e presentazione delle lezioni, ma anche le dinamiche di interazione e le relazioni comunicative tra docenti e studenti, facendo emergere la necessità per i docenti di conoscerne e approfondirne le potenzialità comunicative e formative. Attraverso lo studio e l’uso della Lavagna Interattiva Multimediale, il corso si pone l’obiettivo di fornire ai partecipanti competenze teoriche e pratiche necessarie per preparare lezioni, seminari, conferenze.

Bando e domanda