Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie del Trasporto Aereo

Classe di Laurea: L-28 - Scienze e tecnologie della navigazione Scienze e tecnologie del trasporto aereo Prof.ssa Pia Addabbo

Informazioni Generali sul corso di Studi

Università Telematica: “GIUSTINO FORTUNATO”
Nome del corso: Scienze e tecnologie del trasporto aereo
Classe: L-28 – Scienze e tecnologie della navigazione
Nome inglese: Science and Technology of Aviation
Lingua in cui si tiene il corso: italiano
Tasse: € 3.500,00
Modalità di svolgimento: in teledidattica
Anni Attivi: I, II e III

Il corso di Studio in Breve

Il corso di laurea è l’unico corso telematico erogato in Italia nella classe L-28, mentre per la stessa classe esistono solo altri due corsi offerti dall’Università Parthenope e dall’Università di Bari organizzati in modalità tradizionale e privi di insegnamenti erogati in modalità telematica; entrambi i corsi nascono da una tradizione formativa specificamente rivolta alla navigazione ed al trasporto marittimo (anche se nel primo caso si propone un indirizzo in Gestione e Sicurezza del Volo nel corso di Scienze Nautiche ed Aeronautiche), mentre la proposta che qui si avanza è di un intero corso specificamente dedicato alle Scienze e Tecnologie del Trasporto Aereo. Per quanto riguarda il secondo caso si tratta di un corso erogato nella sede di Taranto e specificamente rivolto al trasporto marittimo.
In relazione alle destinazioni professionali indicate, il corso, dopo aver fornito le comuni conoscenze di base e caratterizzanti, si specializza in due curricula differenziati: uno (Piloti) dedicato alle professioni di bordo (comandanti, piloti, assistenti di volo) e l’altro ai tecnici del controllo del traffico aereo (Controllori di volo).
Il corso è centrato su una didattica telematica arricchita, secondo un modello blended, da importanti momenti formativi facoltativi frontali con particolare riferimento ad applicazioni, esercitazioni e più in generale alle attività di learning by doing e learning on the Job; in particolare i corsi in ambiente di lavoro (inclusivi del tirocinio ma non ad esso limitati) si svolgeranno presso Enti o terzi certificati ENAC e/o alcune altre aziende di settore.
Il corso si avvale di specifici laboratori virtuali che consentono esercitazioni in modalità telematiche, sia per quanto riguarda discipline di base sia discipline caratterizzanti (inclusivi di simulatori per il training in attività ed ambienti operativi).