Il corso di laurea in Scienze e tecniche psicologiche mira a sviluppare competenze professionalizzanti fornendo, da una parte, una solida base metodologica per gli studenti che intendono proseguire nella laurea magistrale, dall’altra, competenze di natura tecnico-operativa nell’ambito della psicologia, in prevalenza di matrice cognitiva.
I laureati potranno svolgere attività di natura preventiva, diagnostica e riabilitativa, presso strutture pubbliche o private, istituzioni educative, organizzazioni del terzo settore, nel contesto di attività psicosociali, di valutazione, di gestione delle risorse umane, di assistenza, di formazione, di promozione della salute, sempre in collaborazione con uno psicologo professionista.
Piano di Studi “Scienze e tecniche psicologiche” a.a. 18-19

Classe

 

CFU

Lingua

 

Modalità

Tasse

 

Anni