Le prove d’esame si possono svolgere, a discrezione del docente, tramite prova scritta, colloquio orale o loro combinazioni.

La modalità d’esame viene comunicata dal docente ad inizio anno accademico, in caso di variazioni durante l’anno accademico, viene comunque data comunicazione tempestiva.
Salvo impossibilità oggettive, le prove d’esame, anche se composte da più momenti di verifica (ad esempio scritto + orale), si svolgeranno nella stessa giornata.