Indirizzo internazionale e professioni legali, tante novità al Corso di laurea in Giurisprudenza

Ricca di novità l’offerta formativa del Corso di laurea in Giurisprudenza dell’Università Giustino Fortunato a partire da due nuovi profili, indirizzo internazionale e professioni legali, e dai laboratori dedicati all’inglese avanzato e giuridico. “Raccogliendo le sollecitazioni promananti dagli esponenti del mondo del lavoro e delle professioni – spiega la Professoressa Katia La Regina, Responsabile del Corso di laurea in Giurisprudenza e Associato di Diritto processuale penale all’Unifortunato – la nuova offerta formativa punta a garantire la costruzione di percorsi sempre aggiornati ai nuovi scenari tematici che si schiudono nell’orizzonte delle professioni legali. Soprattutto il respiro internazionale che viene oggi richiesto ai professionisti del settore giuridico, prosegue la professoressa “ci ha condotto alla costruzione, accanto al profilo specificamente dedicato alle professioni legali, di un indirizzo internazionale articolato sulla base di insegnamenti che garantiscono l’acquisizione di capacità e conoscenze ormai indispensabili per gli operatori del settore giuridico: Diritto dei mercati finanziari; Diritto penale internazionale; Teoria delle relazioni internazionali e interculturali, fruibile anche in lingua inglese. A questo percorso, ad evidenziare l’attenzione prestata al tema internazionale nel corso di laurea, si affiancano ulteriori insegnamenti specializzanti inseriti nell’offerta formativa: Diritto internazionale e Diritto pubblico comparato, fruibili anche in lingua inglese, nonché l’attività laboratoriale denominata Atlante geopolitico – Sicurezza e diritti umani”.

Nell’ottica di preparare gli studenti e i laureati all’ingresso in un settore professionale che ormai si pone stabilmente con lo sguardo oltre i nostri confini nazionali, il Corso di laurea in Giurisprudenza offre molteplici ulteriori opportunità relative alla lingua inglese. “Nell’offerta formativa, infatti – conclude la professoressa La Regina – oltre a uno specifico insegnamento di lingua inglese, sono presenti due laboratori dedicati rispettivamente all’inglese avanzato e all’inglese giuridico. La proiezione in un mondo del lavoro dalle caratteristiche ormai sovranazionali ci ha spinto a puntare anche su ulteriori itinerari volti ad assicurare la proiezione dello studente nelle dinamiche più attuali del settore professionale; in quest’ottica si collocano le molteplici iniziative internazionali organizzate dall’Ateneo, tra cui certamente spiccano, ma senza esaurirle, il programma Erasmus, i viaggi-studio presso le istituzioni europee e internazionali e periodi di mobilità all’estero per studio e tirocinio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Diventa uno studente
Unifortunato!

Iscriviti alla Newsletter

Social

Valutiamo i tuoi crediti formativi e costruiamo insieme il  tuo piano di studi personalizzato

Diventa uno studente
Unifortunato!

Iscriviti alla Newsletter

Social

Valutiamo i tuoi crediti formativi e costruiamo insieme il  tuo piano di studi personalizzato

AVVISO

In ottemperanza alla nota del 04 maggio 2020 prot. N. 798, avente ad oggetto le “Indicazioni ripartenza formazione – fase 2 fase3", viene confermato che fino alla sessione di Dicembre 2020 gli esami di profitto, di laurea e finali si svolgeranno in modalità a distanza; la presenza on-line della Commissione d’esame, i cui componenti saranno collegati attraverso l’aula virtuale con la contemporanea presenza in rete di almeno due studenti oltre all’esaminato. Contestualmente i Presidenti delle commissioni predisporranno il verbale GOMP. Viene ripristinato il servizio biblioteca su prenotazione nei giorni di Martedì e Mercoledì In un tempo di emergenza l’Università’ “G. Fortunato” assicura la regolare continuazione delle sue attività di istituto grazie all’esperienza maturata, che proprio in condizioni come le attuali conferma l’efficacia e la validità delle Università telematiche, in grado di mantenere un continuo colloquio tra corpo docente, tutors e studenti in virtù di una organizzazione amministrativa e di una tecnologia consolidate.