INAUGURAZIONE NUOVO ANNO ACCADEMICO 2023-2024

Oggi 30 gennaio presso l’Aula Magna dell’Università Telematica  Giustino Fortunato  è stata celebrata la solenne Inaugurazione dell’Anno Accademico 2023-2024, la cui prolusione La cultura e la conoscenza per la salvaguardia delle democrazia nell’era cognitive war” è stata tenuta dal Ch.mo Prof. Vincenzo Loia – Magnifico Rettore dell’Università degli studi di Salerno e già Presidente del Comitato delle Università della Campania (CUR).

A seguire si è tenuta la Giornata di studi in onore del Prof. Giuseppe Acocella – Magnifico Rettore dell’Università Giustino Fortunato.

Apprezzamento al lavoro dell’UniFortunato è stato espresso dal Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Salerno, Prof. Vincenzo Loia  “che contribuisce fattivamente al sistema universitario campano, uno dei più importanti d’Italia. Siamo la terza regione nel nostro Paese per la formazione di laureati da proiettare nel mondo delle imprese e della pubblica amministrazione“. “In pochi anni l’ateneo telematico sannita ha realizzato tappe importanti, frutto di un grande lavoro svolto seriamente fatto di intelligenze e di programmazione che ha portato alla nascita anche di altre sedi in Italia. Grazie a queste competenze l’UniFortunato raggiungerà nei prossimi anni ulteriori ed importanti traguardi” ha concluso il Rettore dell’Università di Salerno.

L’inaugurazione dell’anno accademico – ha dichiarato Giuseppe Acocella Magnifico Rettore dell’Unifortunatoper un’Università che ha quasi venti anni significa confermare ormai un’esperienza consolidata. Le Università Telematiche hanno vissuto un momento contraddittorio perché il lockdown ha dimostrato da un lato che lo strumento telematico è indispensabile come ha affermato anche la nuova Presidente della CRUI, dall’altro quel periodo aveva un po’ creato contrasto all’interno del sistema universitario tra le stanziali e le università telematiche”

“Noi come un’Università Telematica siamo molto attenti alla presenza dei nostri studenti, in modo che lo strumento telematico si aggiunga alla creazione di una comunità di docenti e studenti. È un’Università che sceglie di non dilatare i suoi iscritti ma di mantenere quel numero necessario a poterli seguire in modo costante”.   

 

Diventa uno studente
Unifortunato!

Social

Valutiamo i tuoi crediti formativi e costruiamo insieme il  tuo piano di studi personalizzato

Diventa uno studente
Unifortunato!

Social

Valutiamo i tuoi crediti formativi e costruiamo insieme il  tuo piano di studi personalizzato

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com