I giovani non sono bamboccioni, ma sanno credere nelle loro idee

 

La Gazzetta di Benevento intervista Silvio Colombo, direttore amministrativo dell’UniFortunato. Capitano di lungo corso nella governance amministrativa degli atenei, il neo dirigente accademico ha parlato dei giovani “che non sono – dice – dei bamboccioni. Ma sanno credere nelle proprie idee”. Sul ruolo, poi, delle università Colombo ha le idee chiare. “Devono capire le esigenze del territorio, dialogando fattivamente con esso e creando un link virtuoso con il mondo produttivo. Ed al centro di questo progetto vanno messi i giovani”.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Diventa uno studente
Unifortunato!

Iscriviti alla Newsletter

Social

Valutiamo i tuoi crediti formativi e costruiamo insieme il  tuo piano di studi personalizzato

Diventa uno studente
Unifortunato!

Iscriviti alla Newsletter

Social

Valutiamo i tuoi crediti formativi e costruiamo insieme il  tuo piano di studi personalizzato