L’UniFortunato sbarca in Calabria: nasce un centro di orientamento formativo

L’UniFortunato sbarca in Calabria. L’Ateneo sannita firma una convenzione con l’Associazione Matai (Migliorare Apprendere Testimoniare Agire Insieme): organismo operante nel campo della formazione, cultura e ricerca scientifica. Partnership che dà vita ad un Centro di Orientamento Formativo a Cetraro, in provincia di Cosenza.

Una struttura all’avanguardia, che sorgerà nell’ex convento dei padri cappuccini, dotata di uffici di segreteria, aule didattiche, 18 postazioni wireless ed un nuovissimo teatro comunale (di circa 300 posti) per ospitare seminari e convegni accademici. Il plesso incentrerà principalmente la propria attività sull’orientamento didattico per tutti gli studenti interessati ad una formazione accademica a distanza (e-learning).

Per tutti gli studenti che frequenteranno un corso di laurea dell’Università Telematica “Giustino Fortunato”, il Comune di Cetraro metterà gratuitamente a disposizione un servizio navetta per accompagnare i discenti fuori sede a sostenere gli esami nella struttura beneventana dell’Ateneo sannita. Il taglio del nastro del Centro è in programma domani, alle ore 18.30, con una presentazione ufficiale nella sala conferenze del  museo dei Brettii, situato nel Palazzo del Trono di Cetraro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Diventa uno studente
Unifortunato!

Iscriviti alla Newsletter

Social

Valutiamo i tuoi crediti formativi e costruiamo insieme il  tuo piano di studi personalizzato

Diventa uno studente
Unifortunato!

Iscriviti alla Newsletter

Social

Valutiamo i tuoi crediti formativi e costruiamo insieme il  tuo piano di studi personalizzato