Realtà virtuale e tecnologie indossabili aiutano bambini e adolescenti con disturbi neurologici

di Monica Nardone

La realtà virtuale e le tecnologie indossabili possono offrire un supporto ai bambini e adolescenti con disturbi neurologici, come deficit di attenzione e iperattività (ADHD), autismo (ASD) e la paralisi cerebrale (CP), soprattutto in condizioni di isolamento come quelle sperimentate durante la pandemia da Covid 19.  Lo indica la ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Frontiers…