Unifortunato. “Sana e robusta Costituzione: le parole più belle del Mondo”

Grande successo ha riscosso l’iniziativa organizzata domenica 26 agosto 2018 dall’Università Giustino Fortunato nell’ambito della XXXIX edizione del festival Benevento Città Spettacolo.

Nell’incantevole scenario di piazza Carlo Torre al Corso Garibaldi di Benevento, è andato in scena un interessantissimo  salotto culturale sul tema: “Sana e robusta Costituzione:le parole più belle del Mondo”.

Un appuntamento  di grande rilievo che rientra nel progetto di ricerca e terza missione dedicato alla Costituzione. 

Ricordiamo che lobiettivo  è quello aiutare la comunità civile a riscoprire e a riflettere su alcuni temi fondamentali del vivere sociale partendo da una “parola chiave” contenuta nel testo costituzionale.

La Costituzione compie 70 anni: un patrimonio di valori, principi e regole che costituisce la “casa comune”.

E  proprio in occasione di questa ricorrenza, l’Unifortunato ha coinvolto illustri relatori che sono stati gli attori di una discussione coinvolgente su alcuni articoli e temi della Costituzione ( Lavoro, Giustizia, Pace, relazioni internazionali e Cultura).

La serata, che ha fatto registrare il pienone in platea,  è stata presentata dal giornalista Alfredo Salzano (Responsabile dell’Ufficio Stampa dell’Unifortunato) e da Claudia Covino.

I saluti introduttivi sono stati affidati al Sindaco di Benevento Clemente Mastella ed al Vice Prefetto Ester Fedullo in rappresentanza del Prefetto di Benevento Francesco Antonio Cappetta.

Ospite d’onore la Professoressa Lorenza Carlassare, costituzionalista di fama internazionale.

Sul palco anche il Magnifico Rettore Prof. Angelo Scala, il prof. Giovanni Tartaglia Polcini, Magistrato e consulente del Ministero degli Esteri, il prof. Livio Zerbini – docente dell’Università di Ferrara e Direttore del Centro di ricerca sulla valorizzazione del patrimonio culturale dell’Unifortunato,

E’ toccato ai Professori Paolo Palumbo – Delegato del Rettore per le attività di terza missione ed Ida D’Ambrosio – delegata del Rettore per le attività di ricerca, illustrare in tutti i suoi aspetti il progetto dedicato alla Costituzione che proseguirà anche nei prossimi mesi attraverso una serie di iniziative sul territorio.

Ad impreziosire la serata le voci narranti di Stefano Forgione ed Antonella Bosco dell’Associazione culturale Verehia.

Successivamente, nei pressi dell’Arco di Traiano, monumento simbolo della Città di Benevento, si è tenuto uno spettacolo dedicato agli Imperatori Traiano ed Adriano con la consulenza storica  del Prof. Luigi Meccariello. 

L’iniziativa, che rientra nell’ambito della  XXXIX edizione del Festival Benevento Città Spettacolo 2018, è stata introdotta dalla lezione del prof. Prof. Livio Zerbini, Università di Ferrara – Direttore Centro di ricerca Unifortunato.

Il calendario degli appuntamenti proseguirà:  lunedì 27 agosto con il Prof. Stefano Forgione, Associazione Verehia, martedì 28 agosto
con  il Prof. Alessio Guasco, Università Giustino Fortunato ed infine mercoledì 29 agosto con il Prof. Mario Collarile, docente Unifortunato

Dott. Alfredo Salzano – Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione Unifortunato