“RECORD DI PRESENZE ALL’OPEN DAY 2017 DELL’UNIFORTUNATO”

Boom di partecipanti per l’Open Day 2017 dell’Università Giustino Fortunato di Benevento.

Oltre 1.200 gli studenti delle classi quinte superiori giunti dallo scorso 9 Marzo in città per conoscere l’offerta formativa dell’Ateneo e pianificare il loro futuro.

Le giornate di orientamento dell’Unifortunato sono state caratterizzate da incontri ed attività ed hanno rappresentato l’occasione per conoscere meglio l’Università telematica, gli obiettivi e gli sbocchi professionali dei diversi corsi di laurea, i servizi, la struttura, il metodo di studio e-learning e tutte le iniziative di un Ateneo giovane e vivace.

 

“Il successo dell’iniziativa che ha registrato un’affluenza molto più alta della precedente edizione – ha dichiarato il prof. Paolo Palumbo, delegato del Rettore per l’Orientamento  – è stata determinata dal coinvolgimento diretto degli studenti che hanno preso parte alle attività di workshop confrontandosi con i docenti, con il personale esperto nell’orientamento e con gli studenti orientatori dell’università.

Grande interesse è stato manifestato dai numerosi giovani soprattutto per l’innovativo metodo di studio telematico e per tutte le opportunità che esso offre”.

 

Iniziative come gli Open Days sono attività indispensabili per accompagnare nel modo migliore i giovani nel passaggio, spesso cruciale, dalla scuola superiore all’università.

Dott. Alfredo Salzano – Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione Unifortunato

 

 

Canale video

Presentazione del Corso: Strumenti e modalità per creare un’impresa in Italia. Intervista al Prof. Francesco Giubilei

Autoimprenditorialità – Presentazione del Corso: Strumenti e modalità per creare un’impresa in Italia.

approfondisci

Welcome Day 8 Novembre 2017. Intervista al Prof. Paolo Palumbo

Welcome Day 8 Novembre 2017. Intervista al Prof. Paolo Palumbo

approfondisci

Intervista al Comandante Alfa

Unifortunato, il comandante Alfa racconta la vita segreta di una “testa di cuoio”. Intervista in occasione dell’evento del 24-10-2017

approfondisci