Piano Giurisprudenza aa. aa. precedenti

Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza

Il corso di laurea comprende 300 crediti formativi universitari (CFU).

La durata del corso di studio è di 5 anni

Il laureato in Giurisprudenza LM, al termine della laurea a ciclo unico, possiede un grado di conoscenze atto a sviluppare capacità di apprendimento tali da permettergli di continuare ad aggiornarsi, anche in modo auto-diretto o autonomo.

In particolare, le capacità maturate lo rendono pronto per affrontare tutti gli iter e gli esami post lauream tipici di questa materia (avvocatura, notariato, magistratura, dottorato di ricerca), che richiedono lunghi e approfonditi periodi di studio in via autonoma. In aggiunta egli è in grado di perfezionare la propria formazione professionale frequentando le Scuole di specializzazione, Master di II livello e corsi di perfezionamento o ancora accedendo al Dottorato di ricerca.

È infine in grado di approfondire e sviluppare costantemente le competenze professionali, aggiornando le proprie conoscenze attraverso lo studio delle novità normative nonché dei nuovi orientamenti dottrinali e giurisprudenziali.

Piano di Studi “Giurisprudenza” a.a. 16-17

Piano di Studi “Giurisprudenza” a.a. 15-16

Piano di Studi “Giurisprudenza” a.a. 14-15

Piano di Studi “Giurisprudenza” a.a. 13-14

Piano di Studi “Giurisprudenza” a.a. 12-13

Piano di Studi “Giurisprudenza” a.a. 11-12