AD MAIORA. L’UniFortunato presenta i progetti di ricerca e l’offerta formativa per l’a.a. 2018/19

Grande attesa per l’evento “Ad Maiora” dell’Università Giustino Fortunato chesi terrà venerdì 28 settembre alle ore 19.00, nell’Auditorium San Vittorino di Benevento in occasione della Notte Europea dei Ricercatori in Italia, voluta dalla Commissione Europea per valorizzare e promuovere il merito e la ricerca.

Dopo i saluti del Magnifico Rettore Prof. Angelo Scala, la prof.ssa Ida D’Ambrosio, Delegata alla Ricerca, presenterà in anteprima i risultati e i progetti di ricerca dell’Ateneo, mentre il prof. Paolo Palumbo, Delegato all’Orientamento e alla Terza Missione, e il Prof. Luciano Galliani, Presidente del corso di laurea in Scienze dell’educazione, illustreranno l’offerta formativa che per l’a.a. 2018/19 è arricchita con nuovi corsi di laurea in Psicologiae Scienze dell’educazione.

Sarà poi la volta dell’ospite d’onore, il cantante Valerio Scanu, neo-studente UniFortunato che, oltre a raccontare la sua personale esperienza e le motivazioni che lo hanno portato a intraprendere un percorso di studi universitari, consegnerà i “Fortunato Awards 2018”ai laureati dell’Ateneo che si sono affermati e distinti nel mondo delle professioni.

La serata si svolgerà in collaborazione con il Conservatorio di Musica “Nicola Sala”di Benevento e con la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Internazionale di Benevento.

Dott. Alfredo Salzano – Responsabile Ufficio Stampa Unifortunato